Concerto di Primavera dei Solisti Veneti 2016

In occasione della Festa della donna

Tradizionale e atteso Concerto di Primavera dei Solisti Veneti di Claudio Scimone, dedicato alla celebrazione della "Festa della donna", attraverso l'opera di donne compositrici e musiciste del passato e del presente. "I Solisti Veneti", diretti dal Maestro Claudio Scimone, eseguiranno le opere vincitrici del Concorso mondiale per una composizione destinata a "I Solisti Veneti" indetta dalla Fondazione Atkins Chiti "Donne in Musica". Le opere sono state selezionate fra oltre 140 di compositrici di 32 Paesi in base a una “chiamata” per le compositrici più eminenti di tutto il mondo fatta per il quinto anno consecutivo dalla Fondazione Atkins Chiti “Donne in musica” di Roma espressamente per esecuzione da parte de “I Solisti Veneti”.
L’originalità della formula e l’interesse delle opere in programma è tale da garantire il consueto successo di questa manifestazione che ha assunto negli anni importanza mondiale e che verrà registrata per diverse stazioni radio e televisive internazionali.

Programma
PROLOGO: OMAGGIO A UNA DONNA
Antonio VIVALDI Concerto RV 222

OPERE DI COMPOSITRICI
Sylvia MAESSEN - Overtura real (2015) (prima esecuzione assoluta)
Heidi JACOB -  “Winter Light”, per violino e archi (2012) (prima esecuzione assoluta)
Micaela HOPPE - “Blue Mountains Shimmer in Backlight” (2013), per clarinetto e archi (prima esecuzione assoluta)
Fiona FRANK - “Autumn Suite” (“Autumn Equinox”; “Autumn Slumbers”; “Autumn Fury”) (2015) (prima esecuzione assoluta)
Mariacristina DE SANTI - “Flour de beauté” (2015), per violoncello e archi (prima esecuzione assoluta)
Isidora ŽEBELJAN - New Songs of Lada without words, per Oboe, Oboe d’amore, Corno inglese e archi (2013) (prima esecuzione per l’Italia)

Informazioni
Tel  049 666128
http://www.solistiveneti.it/
direzione@solistiveneti.it

Aggiungi un commento

ShareThis Copy and Paste